MyBlogCamp: i blogger protagonisti

1762807147.jpg

Un successo inatteso. Il nostro MyBlogCamp ha centrato il suo obiettivo: far conoscere e dare la parola a cinque dei suoi più autorevoli e popolari blogger, animare un dibattito intenso e serrato sul mondo dei blog come contenuto, mezzo d’informazione e modo di espressione artistica. Un’affluenza di pubblico elevata, magliette arancioni di Virgilio e le richiestissime coccarde di MyBlog andate esaurite, dibattito frizzante. Siamo contenti.

Settore, nominato come blog rivelazione 2008 ai Macchianera Blog Awards, Salvatore Aranzulla, titolare del blog che rappresenta il canale Computer di Virgilio, la fiammeggiante Pin Up del 2000, l’introspettiva fotoblogger Odililly, l’onirica e poetica Notimetolose hanno raccontato la loro vita di blogger di successo.

La prima a parlare è Stefania di Odililly, il suo è un fotoblog, nato per caso e per passione. E’ timida e discreta, la passione gliel’ha trasmessa il papà che l’ha aiutata a creare anche la sezione, Foto del  babbo, con immagini scannerizzate da lui in persona. Stefania non si sente una fotografa ma dichiara: “Il nostro occhio è una meravigliosa macchina fotografica”.

Poi è venuto il turno di Simona, o meglio, PinUp del 2000. Con il suo blog desidera promuovere i valori e la bellezza della donna tutta curve e sex appeal, e al grido di “Siamo in carne, non siamo depresse” cerca anche di combattere la bulimia e l’anoressia di cui lei stessa ha sofferto per molti anni. E ci sta riuscendo. Ai microfoni della sala 300 del centro congressi di Riva ha letto una email che le ha inviato una ragazza che è uscita dal tunnel dell’anoressia grazie a pinupdel2000. Un successo, quello del suo blog, che l’ha incoraggiata a pubblicare un libro omonimo con i contenuti del blog, post e commenti.

Anche Settore, il blog ufficiale dell’interismo moderno, a breve compierà la parabola dalla blogosfera agli scaffali delle librerie italiane con un libro dal titolo omonimo. Roberto ha raccontato di aver tenuto nascosto alla moglie la sua attività di blogger per anni. Curioso l’aneddoto del motivo ispiratore della nascita del suo blog. IL 5 maggio 2002, fu spettatore della leggendaria sconfitta dell’Inter contro la Lazio seduto nel “Settore4cfila72posto35″ dello Stadio Olimpico di Roma. Nel suo blog, Roberto commenta con ironia e passione gli eventi calcistici e non legati all’Inter e al mondo del calcio.

Notimetolose presenta il suo blog di scrittura (Parole lasciate in giro), di brevi racconti ispirati a ciò che le raccontano le amiche e gli amici. La sua narrazione è in prima persona per regalare al lettore un impatto emotivo immediato. Il suo è un blog nato per gioco, dalla necessità di scrivere quotidianamente (oltre al blog Giovanna scrive commedie e piece teatrali che talvolta recita in prima persona. Notimetolose è la blogger che più coltiva la sua community, rispondendo sempre e prontamente a tutti i suoi lettori.

Presentazioni non necessarie per Salvatore Aranzulla. Il giovanissimo e talentuoso blogger siciliano, ha spiegato come riesca a conciliare scuola e blog, per poi trovare lo svago nella lettura di libri e scrivendo articoli per la scarta stampata. Salvatore ha raccontato di aver lanciato il suo blog a 12 anni già con le idee chiare di quello che voleva ottenere: una guida semplice e completa per aiutare chi si trova in difficoltà con il computer.

Nel corso dell’intenso e vivace dibattito, animato dalla verve di Daniela Cerrato, si è parlato delle motivazioni che portano a creare e far crescere un blog, di come guadagnare scrivendo, di come aumentare e gestire la visibilità nella blogosfera, di come legare e interagire con i propri lettori. Dalla sala si leva la “massima” di Luca Conti: “il blogger deve diffidare dei lettori che non commentano mai i post”.

Al termine del MyBlogCamp, Daniela Cerrato ha rilasciato un’intervista a Liquida Magazine in cui ha sottolineato la peculiarità e le potenzialità di MyBlog all’interno del portale Virgilio. ”Il portale - spiega – offre ai blogger un palcoscenico che va oltre quello della piattaforma. Se un blog viene selezionato per comparire nella vetrina dell’homepage di Virgilio, i suoi contenuti diventano noti immediatamente a milioni di lettori”.

Un pensiero su “MyBlogCamp: i blogger protagonisti

  1. ho letto tutto, ho visto le foto (anche la versione “diapositive”), ho apprezzato i rendiconti dei colloqui franchi e cordiali (blogger si, ma tanto timorati!).
    E’ tutto meraviglioso ma………..vogliamo la foto di dave(blog)!!!!

I commenti sono chiusi.