SETTORE4cfila72posto35

 761148564.jpg

http://settore.myblog.it 

luogo, data e ora
recatomi incautamente a Roma il 5 maggio 2002, convinto di partecipare a una grande festa collettiva avvolto in un bandierone nerazzurro, ho assistito inerme all’apocalittico spettacolo del mondo che mi cadeva addosso mentre me ne stavo passivamente seduto sugli spalti dello Stadio Olimpico, Tribuna Montemario, Settore 4c, fila 72, posto 35, in preda a una crescente incredulità verso il calcio e la vita in generale. Alle 5 del pomeriggio ero un uomo diverso.

Questo, più che eleborare il lutto, si chiama esorcizzare il dolore
se mi chiamassi Don DeLillo il mio tormento l’avrei descritto con altre parole. Queste: “Non voleva cedere al flusso di ricordi ed emozioni. Forse provava un senso di lealtà verso la propria storia. Una cosa è accennare a un’esperienza, usarla come riferimento e analogia. Ma descrivere il fatto orrendo nei dettagli, a estranei che annuiranno e dimenticheranno, doveva sembrargli un tradimento del proprio dolore” (da “Cosmopolis”, pag. 144). Me la sarei cavata così, in qualche riga. Ma non sono DeLillo e ho dovuto aprire un blog.

Settore è uno dei blog più taglienti, acuti, divertenti e influenti sul calcio e sullo sport in generale della blogosfera italiana. Pur dichiarando la propria fedeltà e vision nerazzurra, Roberto, l’autore, dà una scossa quotidiana all’opinione pubblica sportiva.

SETTORE4cfila72posto35ultima modifica: 2008-09-04T11:39:04+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo